Tecniche di Studio


Per partire tutti insieme allo stesso ritmo, il percorso si apre con una serie di interventi sull’impostazione del metodo di studio, incentrato sulle tecniche di apprendimento rapido. La teoria viene subito unita alla pratica con la memorizzazione
del nozionismo scientifico e della cultura generale: in questo modo, si pongono le basi per il lavoro dei mesi a seguire. Da quando nei test è aumentato il peso della cultura generale, è stata prevista anche una didattica studiata ad hoc per integrare
la preparazione scientifica alla nozionistica culturale. Le prime tre giornate si svolgono in aula dal vivo, sono fondamentali per creare il gruppo di lavoro e sperimentare dal vivo il metodo che caratterizzerà l’intero percorso.

Ragionamento Logico


All'interno del percorso assume un ruolo centrale la preparazione al ragionamento logico che, oltre a costituire una sezione importante della prova di esame, ha anche il fine di sviluppare un’attitudine imprescindibile per il superamento del test.
Anche nella sezione strettamente inerente i quesiti scientifici occorre saper applicare l’approccio della logica, questo permette di andare più in profondità nelle conoscenze dei principi delle scienze. In sintesi, oltre a fornire elementi prettamente tecnici
per la risoluzione dei quesiti incentrati sul ragionamento logico, il modulo in questione si propone di abituare la mente ad un modus operandi necessario per stabilire e applicare le tecniche risolutive appropriate ai diversi contesti.

Moduli scientifici


La preparazione sui moduli scientifici - biologia, chimica, matematica, fisica - viene sviluppato inizialmente attraverso l’abbinata di lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche specifiche. Durante questo periodo, vengono svolte diverse verifiche parziali, che hanno il fine di misurare la reale conoscenza delle parti di programma svolte. All’interno di ciascuna classe viene garantita la semplicità nel dialogo studente-docente
e periodicamente sono previsti dei tutoraggi di gruppo così da facilitare le fasi di ripasso. I diversi argomenti previsti dal programma di ciascun modulo scientifico sono calibrati con attenzione sul peso effettivo delle domande presenti all'interno dei test ufficiali. Le metodiche utilizzate nell’insegnamento delle materie scientifiche si differenziano da quelle classiche di natura scolastica in due punti di
fondamentale importanza:
  1. Si fondano sulle strategie di apprendimento rapido insegnate durante il modulo iniziale.
  2. Sono orientate a fornire gli strumenti necessari a risolvere i quesiti più complessi proposti da enti internazionali altamente qualificati, come ad esempio il Cambridge Assessment.

Simulazioni dei Test


Con l’avvicinarsi delle date dei test ufficiali - sia per gli atenei pubblici che per quelli privati - inizia un modulo particolarmente intensivo, il quale consiste nello svolgimento di simulazioni con il relativo commento quesiti. Il periodo e la frequenza di tali simulazioni variano in base alla tipologia del test da sostenere.
Così facendo, gli allievi acquisiscono familiarità con le modalità di svolgimento della prova, aumentando la consapevolezza dell’effettiva preparazione raggiunta fino al punto di essere in grado di identificare - grazie all’opportuno supporto - gli argomenti da rivedere. Le esercitazioni e i manuali forniti sono specifici
per ogni singola prova alla quale l’allievo si candida. In questo contesto, l’orientamento specifico sul lavoro da svolgere diventa un discrimine determinante per il conseguimento del proprio obiettivo.

Coaching


Elemento trasversale del Metodo Cordua è il coaching individuale e di gruppo. Come nell’ambito sportivo, infatti, la preparazione mentale ad affrontare una gara importante ne determina il successo almeno quanto la preparazione degli aspetti tecnici.
Acquisire una maggiore consapevolezza e valorizzare ancora di più le proprie risorse personali rappresentano un obiettivo trasversale al raggiungimento del successo finale. L’appartenenza a un gruppo e le relazioni che si creano in aula tra gli allievi generano,
inoltre, il collante giusto per far avvenire il salto di qualità necessario. La cura degli aspetti emotivi, finisce così per caratterizzare l’intera esperienza del Metodo Cordua.

Inglese dedicato


Modulo opzionale.
Quest'ultimo modulo permette a ogni allievo di aumentare le proprie chance di successo, affrontando non solo le prove di ingresso in lingua italiana, ma anche quelle predisposte dagli atenei direttamente in lingua inglese. In questo modo un allievo raddoppia il numero di possibilità di riuscire ad avere successo in almeno una delle proprie scelte.
Va specificato che gli argomenti sono calibrati sulle domande presenti nei test in lingua, che, per l'appunto, risultano interamente scritti in inglese. Pertanto, si presuppone che un allievo interessato a tali test abbia già un buon livello di conoscenza e comprensione dell'inglese. A coloro che scelgono questo modulo vengono assegnati materiali aggiuntivi in lingua.

La forza nei nostri numeri

95%

dei successi in medicina - italiano e inglese

80%

dei successi in medicina - italiano

20+

docenti Metodo Cordua

9,8/10

rating dai nostri allievi

Cordua
Piazza della Vittoria, 15
16121 Genova
P.I. 01626200990

010 589501
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lavora con noi:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Form by ChronoForms - ChronoEngine.com
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.