GRADUATORIA NAZIONALE IN ANONIMO: 59,90 E’ IL PUNTEGGIO MINIMO DI RIFERIMENTO


Oggi, 19 Settembre 2017, il Miur ha pubblicato la Graduatoria Nazionale in Anonimo del Test di ammissione alla facoltà di Medicina e Odontoiatria per l’Anno Accademico 2017/18.

Ognuno dei 37 atenei ha pubblicato i risultati della loro città e, inserendo i dati di ogni città in un unico elenco, si è riuscirti ad ottenere un punteggio minimo di riferimento che è di 59,90 punti

Il punteggio che è stato dedotto è il riferimento sul 8.937esimo punteggio della graduatoria considerando la somma dei posti disponibili in Medicina (8120 posti) con quelli di Odontoiatria (817 posti).

Chiaramente il punteggio minimo di riferimento che abbiamo ottenuto oggi non sarà quello definitivo ma indicativo.

Con i successivi sviluppi della graduatoria il punteggio sarà destinato ad abbassarsi di un punto e mezzo circa.

Dalla Graduatoria che uscirà il 3 ottobre sapremo, sulla base delle scelte fatte dai singoli candidati in sede di iscrizione al test, il punteggio minimo definitivo che verrà poi aggiornato settimanalmente di scorrimento in scorrimento.

Oggi è possibile sapere il proprio punteggio ottenuto al test se si è preso il proprio codice etichetta prima di uscire dall’aula dove si e effettuato il test e come questo si posiziona rispetto a quello di tutti i candidati.

Non è possibile ad oggi sapere se si è entrati in Medicina e Chirurgia o in Odontoiatria. Per avere questa informazione bisognerà aspettare il 3 ottobre.

Ecco la Graduatoria Nazionale in Anonimo elaborata dal Team Metodo Cordua