Venerdì 5 febbraio è il giorno del test alla Bocconi


bocconi-header

Tra le prove di ammissione a cui prepara il Metodo Cordua c’è il test dell’Università Bocconi di Milano. È un test di selezione per l’accesso ai corsi di laurea dell’area economica e di quella giuridica offerti dall’ateneo. Come per i test di area sanitaria, per affrontare il test di ammissione alla Bocconi occorre avere una solida preparazione in ragionamento logico e in matematica.

Ecco le informazioni da sapere sul test della Bocconi:

– è composto da 100 domande a risposta multipla su ragionamento logico, ragionamento matematico e comprensione di brani;

– il tempo a disposizione per lo svolgimento è di 90 minuti;

– il punteggio è così calcolato: 1 punto per ogni risposta esatta; 0 punti per ogni risposta non data; -1/3 di punto per ogni risposta errata

– il giorno del test è necessario portare con sé un valido documento d’identità

– la graduatoria viene stilata anche sulla base del curriculum scolastico e delle certificazioni di lingua e informatiche presentate dai candidati

– la graduatoria sarà pubblicata il 10 marzo 2016

– l’altra data utile per affrontare il test alla Bocconi è il 29 aprile 2016

Gli allievi del Metodo Cordua che puntano al test di ammissione della Bocconi stanno definendo i dettagli della loro preparazione, allenandosi quotidianamente su quesiti di ragionamento logico e matematico. A loro va un grosso in bocca alla lupa!