MEDICINA 2022 - RISULTATI TEST UNIVERSITÀ PRIVATE
 
Nel panorama italiano, le possibilità di ottenere un posto in Medicina - sia in italiano sia in inglese - sono 13. Di queste, 11 sono in ambito privato e 2 in ambito pubblico.
Alla fine del mese di Aprile è possibile consultare i risultati di 10 di queste prove: in ambito privato manca solamente il test dell'Università Kore di Enna,
il quale si svolgerà a Maggio.
Il fatto che le università private nel 2022 abbiano potuto riproporre i propri test in primavera è un ritorno alle convenzioni pre-Covid.
Negli anni 2020 e 2021, infatti, erano stati tutti costretti a rimandare le prove nel periodo estivo.
Questa situazione ha generato la necessità, per migliaia di aspiranti medici, di correre una vera e propria maratona.

Per i motivi appena descritti, come scuola desideriamo proporre un commento alla prima parte del 2022.
 
Nel breve video che si trova in calce, Francesco Cordua commenta tre aspetti importanti dell'intensa stagione appena conclusa, in attesa dei test statali previsti a Settembre e del bando ufficiale che dovrebbe essere pubblicato all'inizio dell'estate.

I principali temi affrontati riguardano i posti assegnati fino a oggi, i risultati dei nostri studenti e le prossime sfide!

Seguiteci su YouTube e sui nostri canali per tutti gli aggiornamenti e le novità!
 

La forza nei nostri numeri

95%

dei successi in medicina - italiano e inglese

85%

dei successi in medicina - italiano

20+

docenti Metodo Cordua

9,8/10

rating dai nostri allievi

Cordua S.R.L.
Piazza della Vittoria, 15
16121 Genova
P.I. 02597400999

010 589501
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lavora con noi:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Stampa:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Download Brochure pdf
Domande frequenti


Form by ChronoForms - ChronoEngine.com
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.